Tornei sociali 27 e 28 Gennaio

Doveva essere un week end dedicato esclusivamente ai tornei sociali; purtroppo così non è stato; la Fioranello ha fatto il suo regolare turno e la Gabbiani ha impegnato ben 5 squadre nei recuperi sottraendo molti giocatori alla programmazione della segreteria.

Incontro Top

L’incontro della settimana è quello di doppio femminile tra:

  • Daniela Croce e Lucilla Vittori
  • Melory Blasi e Patrizia Fondacci

1° set: combattutissimo e bellissimo. Il duo Croce Vittori cerca in tutti modi di aggredire la rete ma le avversarie le respingono sempre con precisi pallonetti o con passanti da fondo campo. Sul punteggio di 5 giochi pari Lucilla viene breakkata e nel 12esimo gioco Patrizia e Melory tengono il servizio a zero e vincono il primo set per 7 giochi a 5.

2° set: Il punteggio finale di 6 giochi a 2 per Patrizia e Melory forse è un pò bugiardo. Tutti i games sono stati lunghissimi e molto molto combattuti (Daniela è anche caduta nel tentativo di recuperare una palla: vedi foto).

Risultato finale Melory Blasi e Patrizia Fondacci battono  Daniela Croce e Lucilla Vittori con il punteggio di 7/5 – 6/2.

Sinceri complimenti, dalla direzione sportiva del circolo per la bella partita disputata, ad entrambe le coppie. Mai una discussione, mai un dubbio, solo tanta sportività. BRAVE.

In evidenza

Piccola panoramica dei pochi incontri disputati:

  • nel doppio femminile Fondacci Blasi vincono contro Vittori Croce;
  • nel doppio maschile open:
    • Rafa e Marcello battono soffrendo il duo Esposito Baconcini per 6/3 4/6 10/6
    • la Pedullà family (Alberto ed Andrea) asfaltano Lodi Rizzica con un doppio 6/1
  • nel doppio misto O65
    • Augusto Lorenzi e Valeria Ventricini battono dopo una interminabile battaglia Panetta Vittori per 7/5 7/6
    • Roberta Brigazzi e Bruno Pandolfi vincono, dopo aver annullato un match point,  per 6/1 2/6 11/9 contro Daniela Croce e Luciano Bacchilega
  • nel singolare maschile O55 Michele Di Gioia arriva in finale battendo la sorpresa del torneo Stefano Vagaggini.

Conclusioni

Purtroppo sono state giocate poche partite e di queste, come al solito, nessuna ha avuto bisogno di interventi da parte dell’arbitro; il giusto modo di affrontare il torneo sociale è questo.

Un ringraziamento particolare a tutti gli spettatori che assistono sempre ai vari incontri.

Pitti

Incontri giocati
Foto su Facebook
2018-02-05T12:14:13+00:00