Si confermano Emma & Michela

Emma e Michela si confermano per il secondo anno consecutivo le regine del doppio femminile nel nostro circolo.

Se vincere qualcosa, qualsiasi cosa, a livello sportivo è difficile, ripetersi l’anno seguente è ancora più complicato. Ebbene Emma e Michela ci sono riuscite.

Durante tutto il torneo non hanno mai perso un set e solamente in finale, nel secondo set, sono state messe in difficoltà dalle loro avversarie venendone comunque a capo.

La finale per questo torneo 2018 si svolge tra le coppie:

  • Emma Mainella e Michela Flamini (campionesse in carica)
  • Cinzia Santarelli e Maria Manghisi

1° set: pronti via e Emma e Michela prendono subito il largo; si conoscono alla perfezione, sono brave, tecniche, tattiche e molto amiche (il che non guasta) e questo permette loro di creare da subito i presupposti per portare a casa il primo set. Michela con la sua dinamicità, il diritto in back ed i suoi colpi al volo fa il proprio; Emma con la sua sagacia tattica ed i suoi interventi a rete capitalizza e concretizza al meglio il lavoro della compagna. Per farla breve il primo set va via in 40 minuti circa con il punteggio di 6 giochi a 2 per Emma e Michela.

2° set: anche nel secondo set le campionesse in carica partono forte e si portano in vantaggio fino al 3 a 0 in loro favore. Il duo Manghisi Santarelli a questo punto, non avendo più nulla da perdere, alza il ritmo ed inizia a recuperare lo svantaggio. Si portano prima sul 3 a2 e poi con una serie di bellissimi colpi da fondo sia di Cinzia che di Maria recuperano fino al 4 giochi pari. Ora la partita è tesissima e molto bella; 5 giochi a 4 per Emma e Michela, ma subito dopo Cinzia e Maria rispondono prontamente portandosi sul 5 giochi pari. Ancora 6 a 5 per Emma e Michela ed il 12° gioco è fatale alle sfidanti che lo perdono e quindi perdono la partita.

Risultato finale Emma Mainella e Michela Flamini battono per 62 75 Maria Manghisi e Cinzia Santarelli e si confermano per il secondo anno consecutivo campionesse in carica di doppio femminile.

Le 2 protagoniste

Emma Mainella

Tra le donne è difficile vedere, a questo livello, giocatrici che giocano con l’obiettivo di conquistare la rete; Emma è una di queste. Sa fare la voleè, sa schiacciare, e sa leggere benissimo le situazioni di gioco; in questo ultimo anno è anche migliorata, e  di molto, nei colpi a rimbalzo da fondo campo. Insomma meglio averla come compagna che avversaria.

Michela Flamini

Anche lei come la sua compagna interpreta il doppio femminile, con l’obiettivo di conquistare la rete. I suoi diritti in back, specialmente oggi, mandano fuori giri le avversarie mettendole in condizione di giocare delle palle scomode. Ha chiuso molti colpi al volo con precise voleè e smash conclusivi. Tatticamente l’abbiamo trovata nettamente migliorata rispetto allo scorso anno.

Pitti

Contattaci
2019-01-13T00:17:50+00:00