Non c’è nulla da fare nel singolare femminile la più forte è sempre Alessia Flamini. Lo scorso anno ci ha provato Melory, quest’anno in finale, ci ha provato Cinzia, ma il risultato è stato lo stesso: Alessia vittoriosa.

La finale del singolare femminile assoluto si è giocata di sera in un giorno infrasettimanale e questo non ha permesso a molte persone di poter assistere all’incontro. Si affrontano:

  • Cinzia Santarelli
  • Alessia Flamini (campionessa in carica)

1° set: parte forte Cinzia che in poco tempo si porta sul punteggio di 3 giochi a zero in sui favore e sembra poter creare molti problemi alla sua avversaria. Alessia, si scuote dal torpore iniziale ed inizia con il suo tennis, preciso e ragionato, a macinare punti su punti. Cinzia viene travolta da questo ritorno ed il primo set finisce in favore di Alessia per 6 giochi a 3.

2° set: senza storia. Cinzia porta a casa il primo game ma poi deve sottostare alla legge della più forte ed arrendersi alla sua avversaria. Alessia vince il secondo set con il punteggio di 6 a 1.

Risultato finale: Alessia Flamini batte Cinzia Santarelli con il punteggio di 6/3 6/1

Complimenti ad entrambe le atlete per il torneo disputato per il modo con cui sono state in campo.

Le due finaliste

Alessia Flamini

Se lo scorso anno, quando ha vinto, non tutti la conoscevano quest’anno partendo come favorita non ha fatto altro che confermare il pronostico. Il suo tennis è fatto di precise geometrie, rasoiate di rovescio a cui molte donne fanno fatica a ribattere e fulminee discese a rete concluse con colpi al volo di tutto rispetto. Si è confermata per il secondo anno consecutivo ed all’orizzonte non sembrano esserci rivali che possono infastidirla. A questi livelli é ingiocabile.

Cinzia Santarelli

Non c’è dubbio è una delle donne più forti del circolo. I suoi miglioramenti, sia tecnici che di gestione della partita, sono evidenti e sotto gli occhi di tutti. Contro Alessia, in finale, non sono stati sufficienti, ma la distanza tra le due si è ridotta notevolmente. Nel 2018 ha vinto con merito il torneo di 4° che si é disputato presso il nostro circolo ed il partecipare alle varie competizioni a squadre, serie D e coppa Gabbiani, gli ha fatto accumulare quell’esperienza che poi la porta ad ottenere sempre più risultati positivi.

Pitti

Contattaci